ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strage di Utøya:"Sono diventata adulta in un'ora"

Lettura in corso:

Strage di Utøya:"Sono diventata adulta in un'ora"

Dimensioni di testo Aa Aa

Ida Sandvik Knudsen è una dei superstiti della strage avvenuta a Utøya in Norvegia, il 22 Luglio del 2011.

La leader della sezione giovani Partito Laburista ha dichiarato a seguito del drammatico evento di “essere diventata adulta in un’ora”.

“Dopo Utøya ho capito cosa significhi la tolleranza. Le persone vengono da culture diverse e credono in diverse religioni. E’ importante. Non possiamo pensare che tutti debbano essere come noi”, ha dichiarato.

Anders Breivik, responsabile della strage, ha ucciso sull’isola di Utøya 77 persone. Ha dichiarato di averlo fatto per difendere la Norvegia da una “invasione dei musulmani”.

“Le scuole dovrebbero essere miste. Non devono esserci scuole soltanto per ciinesi o musulmani”, afferma Ida Sandvik Knudsen.

“Questo piccolo progetto può aiutare a fare la differenza. Anche se vi partecipano soltanto 35 persone. S’impara moltissimo delle altre culture”.

(Intervista completa in inglese)