ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tanzania: affonda traghetto, centinaia di morti

Lettura in corso:

Tanzania: affonda traghetto, centinaia di morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Il mare ha restituito più di 200 morti, dopo il naufragio del traghetto che collegava due isole turistiche dell’arcipelago di Zanzibar, al largo della Tanzania.

C’erano oltre 500 persone, a bordo del natante, che secondo le autorità portuali era abilitato al trasporto di un massimo di 600 passeggeri.

Ma alcuni sopravvissuti – oltre trecento persone sono state salvate – raccontano di aver protestato prima di partire, perché il traghetto sarebbe stato troppo carico, per un viaggio di oltre cinquanta miglia. Oltre ai passeggeri, aveva una stiva piena di riso.

E poi c‘è chi ne sottolinea l’età, oltre quarant’anni:il governo aveva in cantiere un piano per rinnovare le imbarcazioni per il trasporto passeggeri tra le isole, ma con tempi incerti, e intanto questo è il terzo incidente in meno di sei mesi, ed è il più grave del decennio, in tutto il continente.