Video

euronews_icons_loading
La raffineria a Szazhalombata, a sud di Budapest, dove finisce il petrolio russo, trasportato dall'oleodotto Druzhba