ULTIM'ORA

Video

Il colosso americano, già impegnato dal 2015 in un piano di ristrutturazione nel Regno Unito, aveva annunciato nei mesi scorsi un altro taglio da 1000 posti. "Nulla a che vedere con la Brexit" dice il capo di Ford Europe.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.