This content is not available in your region

I marchi di lusso resistono alla pandemia e alla rivoluzione della vendita al dettaglio

Access to the comments Commenti
Di Guy Shone
euronews_icons_loading
I marchi di lusso resistono alla pandemia e alla rivoluzione della vendita al dettaglio
Diritti d'autore  euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Il settore della vendita al dettaglio ha un valore stimato di 20 mila miliardi di euro in tutto il mondo. È un grosso business, ma è anche un business che è cambiato molto nell'ultimo decennio .

I rivenditori hanno dovuto ripensare le loro strategie per competere sul mercato. Sempre più marchi sono passati al commercio esclusivamente on line, approfittando del successo delle vendite digitali.

Anche la pandemia ha alterato il settore, piantando l'ultimo chiodo sulla bara di molti negozi rimasti chiusi a causa delle restrizioni.

Il successo dei marchi di lusso

La domanda di prodotti di lusso però ha resistito bene all'uragano Covid, e i brand del settore hanno avuto un ruolo importante nella rivoluzione del commercio al dettaglio: il commercio di lusso è in crescita da più di dieci anni e le stime più recenti valutano il settore a più di 320 miliardi di euro.

Ma nemmeno i marchi di fascia alta sono usciti completamente indenni dalla crisi del Covid. Nel 2020 le vendite sono scese di una percentuale compresa fra il 25 e il 45 per cento. Non ci sono però solo cattive notizie: Gli analisti del Boston Consulting Group prevedono che il settore si riprenderà già a partire dal 2023.

Abitudini d'acquisto

Dominique Boesch è l'amministratore delegato europeo del marchio di auto di lusso Genesis. Ci dice che "La pandemia di coronavirus ha cambiato le abitudini dei consumatori. La consegna online e il ritiro in negozio sono diventati la normalità". D'altra parte, continua, "È anche vero che, soprattutto ora che le cose stanno leggermente migliorando, c'è ancora nei clienti una vera passione per gli acquisti al dettaglio".

Un centro commerciale da record

Nella città qatariota di Lusail è attualmente in costruzione un esempio di innovazione nella vendita al dettaglio da un milione di metri quadri. Euronews ha avuto accesso esclusivo a questo mega centro commerciale che porta il nome di Place Vendome in onore della piazza parigina della moda.

Gran parte dell'arredamento all'interno si ispira alla capitale francese. Un'enorme rotonda sormonata da una cupola imita il Grand Palais, fin nella scelta dei colori.

L'apertura di Place Vendome è prevista per settembre.

All'assalto del mercato europeo

Se un pezzo di Parigi viene replicato in Qatar, un po' di Corea sta venendo in Europa. La casa automobilistica Genesis si sta facendo strada nell'ultra competitivo mercato delle auto di lusso. Dal suo lancio in Corea solo cinque anni fa, ha già superato marchi come Bmw e Mercedes negli Stati Uniti e in Cina, e si sta ora espandendo nel Vecchio continente.

L'amministratore delegato europeo, Dominique Boesch, ci ha parlato della loro strategia. "Il mercato europeo - afferma è di gran lunga il mercato delle auto premium più sofisticato e più competitivo al mondo". Genesis conta di farsi strada "Aggiungendo un contatto diretto con i nostri clienti - dice -, facendo loro avere accesso all'assistente personale di Genesis, che li assisterà lungo tutto il percorso".