This content is not available in your region

La settimana europea: dall'ingresso della Croazia nell'area euro alla preoccupazione per l'economia

Access to the comments Commenti
Di Stefan Grobe
La Croazia entra nell'area euro: dal primo gennaio 2023 il Paese userà la moneta comune.
La Croazia entra nell'area euro: dal primo gennaio 2023 il Paese userà la moneta comune.   -   Diritti d'autore  Virginia Mayo/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved

La settimana europea è iniziata con un festeggiamento: quello per l'ingresso della Croazia nell'area dell'euro. 

Il Paese dal primo gennaio 2023 inizierà ad utilizzare la moneta comune e si tratta del ventesimo Stato membro ad adottarla. 

Il momento economico, però, in cui questo evento avviene è di grande tensione: il quadro della crescita è desolante, l'inflazione continua a salire e la guerra in Ucraina ha creato un'insicurezza politica ed economica in Europa che non si vedeva da decenni. Il timore che Mosca tagli il gas all'Europa, poi, ha spinto l'euro verso la parità con il dollaro, il che farà salire il prezzo del petrolio, che viene scambiato in dollari, facendo salire ulteriormente l'inflazione. 

Nel frattempo, in Ucraina si è creata una forza di supporto all'esercito regolare: si tratta di persone comuni che vogliono dare un contributo alla libertà del proprio Paese. 

Guardate il racconto della settimana europea!