Armenia, 101 anni fa l'uccisione del suo popolo a opera dei turchi. Ierevan rivendica il "genocidio"