EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Nel 2023 in aumento casi sextortion, vittime soprattutto minori

In calo adescamenti online. Registrati 284 casi di cyberbullismo
In calo adescamenti online. Registrati 284 casi di cyberbullismo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 02 GEN - Nel 2023 sono aumentati i casi di sextortion, soprattutto nei confronti dei minorenni, passando dai 130 casi del 2022 ai 136 registrati nel 2023. Lo rileva il bilancio annuale diffuso oggi dalla polizia postale, nel quale si sottolinea che in passato questo tipo di reato era "appannaggio del mondo degli adulti", mentre attualmente "coinvolge frequentemente gli adolescenti, in particolare, in modo preoccupante, ragazzi tra i 15 e i 17 anni". Nel resoconto delle attività effettuate nel 2023, si evince un lieve calo dei casi di adescamento online, confermando però in larga parte il coinvolgimento di minori di età compresa tra i 10 e i 13 anni, giovani che non dovrebbero poter aver accesso ai social network e che dovrebbero essere sorvegliati dalle famiglie. "La fascia dei preadolescenti - si legge nel resoconto - è quella che maggiormente ha avuto interazioni sessuali tecno-mediate, 206 rispetto ai 351 casi totali". Social network e videogiochi online sono i luoghi di contatto tra minori e adulti più frequentemente teatro delle interazioni nocive. Nel 2023, inoltre, sono stati trattati 284 casi di cyberbullismo. Di contro, è stata registrata una flessione del numero dei minori segnalati all'Autorità Giudiziaria, 104 rispetto ai 127 dello scorso anno. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Yemen: attacco di Israele contro Hodeida, morti e feriti nella città controllata dagli Houthi

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace