Capodanno: a Milano 44 interventi vigili del fuoco per i botti

Nessun ferito grave. In Duomo 21 le persone soccorse dal 118
Nessun ferito grave. In Duomo 21 le persone soccorse dal 118
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 01 GEN - Anche a Milano è stata una notte di fuochi d'artificio, tra petardi e batterie in strada, dal centro alla periferia. Sono stati 44 gli interventi notturni dei vigili del fuoco, tutti riconducibili ai festeggiamenti, con piccoli incendi di rifiuti o sui balconi degli appartamenti ma nessun ferito grave. Numerose le lamentele per i botti, soprattutto di proprietari di animali. A Quarto Oggiaro raffica di fuochi d'artificio in strada come ogni anno. Nei video postati sui social si vede un enorme muro di fumo che ha illuminato e invaso il quartiere per diversi minuti ma anche qui non risultano al momento feriti gravi. A Cinisello Balsamo e a Rozzano due uomini hanno riportato diverse ferite a una mano dopo l'esplosione di un petardo. In totale in città e nell'hinterland si registrano decine di persone ferite dai fuochi d'artificio, nessuna in maniera grave. Durante i festeggiamenti in piazza Duomo, invece, sono state 21 le persone soccorse dal 118, con diverse ospedalizzazioni - nessuna grave - per traumi da caduta, per ferite dopo l'esplosione di petardi o per abuso di alcol. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Polonia, gli agricoltori protestano a Varsavia: "Uscire dal Green Deal dell'Ue"

Ucraina, Russia: conflitto "inevitabile" con la Nato se invia truppe, Roma e Berlino frenano

Maltempo, a Venezia torna l'acqua alta, allagata piazza San Marco