EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Sequestrata in Calabria una tonnellata di botti

Arrestata da Gdf la persona che li deteneva in modo irregolare
Arrestata da Gdf la persona che li deteneva in modo irregolare
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CORIGLIANO ROSSANO, 29 DIC - Una tonnellata di botti sequestrata ed un arresto. É il bilancio di un'operazione condotta a Corigliano-Rossano, in provincia di Cosenza, dai militari del "Gruppo Sibari" del Comando provinciale di Cosenza della Guardia di finanza. Il consistente quantitativo di botti, oltre 140 mila, era depositato alla rinfusa e senza alcun accorgimento in materia di sicurezza in un locale adibito a garage di una palazzina di tre piani dove risiedono alcuni nuclei familiari. La persona che li custodiva e che é stata condotta in carcere, con l'accusa di detenzione illegale di materiale esplodente, é già nota alle forze dell'ordine. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi: tuffo nella Senna per la ministra dello Sport Oudéa-Castéra

János Bóka: "L'Europa deve avere rapporti diplomatici con la Russia"

Spagna: sette feriti nella festa a Pamplona, nessuno dalle corna dei tori