EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Muore allenatrice di volley nel Ravennate, indagato il marito

E' stato annullato il funerale e disposta l'autopsia
E' stato annullato il funerale e disposta l'autopsia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - RAVENNA, 27 DIC - La procura di Ravenna ha annullato il funerale e disposto l'autopsia di Paola Bolognesi, ex pallavolista, insegnante e allenatrice, morta all'età di 61 anni la notte tra il 23 e il 24 a Bagnacavallo (Ravenna). La famiglia aveva annunciato il funerale per oggi che però è stato fermato per consentire l'esame sul corpo, disposto dal pm Raffaele Belvedere. Il marito, un uomo di origine cubana, con il quale stava insieme da anni, è indagato a piede libero. Sarebbero stati sequestrati anche i telefoni cellulari per approfondire le indagini. La donna, secondo quanto ricostruito, avrebbe avuto un problema cardiaco, tanto che aveva prenotato un intervento a una valvola del cuore. Anche per questo, inizialmente, la causa della morte è stata ricondotta a un malore. Sul corpo, tuttavia, sarebbero state trovate delle ecchimosi e la procura, per vederci chiaro e dissipare i dubbi ha disposto l'autopsia che verrà fatta domani. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Come l'intelligenza artificiale viene utilizzata per istruzione, arte e veicoli autonomi in Qatar

Le notizie del giorno | 24 luglio - Pomeridiane

Gaza, incontro a tre sul post-guerra: mancano i diretti interessati