Abbattuto nel crotonese l'ecomostro della 'ndrangheta

Costruito abusivamente a Torre Melissa era stato confiscato
Costruito abusivamente a Torre Melissa era stato confiscato
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MELISSA, 17 DIC - È stato demolito a Melissa, in Calabria, palazzo Mangeruca, l'ecomostro confiscato alla 'ndrangheta e presente da decenni nella frazione Torre Melissa. Alle operazioni hanno assistito ministro per i Rapporti col Parlamento, Luca Ciriani, il vice ministro alla Giustizia Francesco Paolo Sisto, il presidente della Giunta Regionale della Calabria Roberto Occhiuto e il comandante generale dell'Arma dei Carabinieri Teo Luzi. Per l'abbattimento sono stati utilizzati 400 chili di esplosivo distribuito in migliaia di microcariche che hanno cancellato l'immobile di sei piani, uno dei simboli del potere mafioso in Calabria. L'edificio, adibito a mobilificio, venne sequestrato alla 'ndrangheta nel 2007 nel corso dell'operazione Piazza Pulita condotta dai carabinieri con il coordinamento dell'allora sostituto procuratore della Dda, Pierpaolo Bruni (oggi procuratore di Santa Maria Capua a Vetere). Nel 2012 ci fu la confisca definitiva ma da allora era rimasto inutilizzato nel patrimonio dell' agenzia dei beni confiscati. Nel 2022 grazie alla sinergia tra Regione Calabria e comune di Melissa è stato deciso di abbatterlo e realizzare al suo posto un'area camper da 35 posti. Il progetto del comune è stato finanziato con 700 mila euro dalla Regione. La demolizione è stata realizzata dall' azienda Lavori Stradali di Crotone che ha utilizzato microcariche per fare implodere l'edificio. Le attività si sono svolte sotto il monitoraggio del Centro coordinamento soccorsi istituito nella Prefettura di Crotone che ha seguito le diverse fasi preparatore e conseguenti alla deflagrazione e coordinato i momenti in costante contatto con la cabina di regia allestita sul posto. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale

Cosa sono la missione Ue Aspides e le altre operazioni nel Mar Rosso: il ruolo dell'Italia