Operazione contro gang giovanili, a Milano gli arrestati sono 16

Sette sono minorenni, rapina e spaccio le ipotesi di reato
Sette sono minorenni, rapina e spaccio le ipotesi di reato
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 15 DIC - Sono 16 le persone arrestate a Milano nell'ambito dell'operazione contro le gang giovanili della Polizia di Stato. Sette sono minorenni. Le ipotesi di reato, a vario titolo, sono di rapina e spaccio. Nell'ambito delle indagini, effettuate dalla Squadra Mobile, sono state svolte anche 16 perquisizioni domiciliari. Tra gli arrestati anche un sedicente trapper, con un numero modesto di follower. Nel corso dell'operazione sono stati svolti anche controlli a tappeto in alcune strade e piazze della 'movida' più frequentate da questi gruppi, molto fluidi e variabili, e con età a cavallo dei 20 anni, che hanno portato a 520 identificazioni. Le zone più battute sono state quelle di Garibaldi-Bam, Duomo, Navigli, Porta Venezia e San Siro. Nel corso delle perquisizioni sono state trovate armi giocattolo e repliche di pistole, un machete, un pugnale tirapugni e un falso kalashnikov oltre a varie piccole dosi di droga. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale

Cosa sono la missione Ue Aspides e le altre operazioni nel Mar Rosso: il ruolo dell'Italia