EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Blitz in carcere casertano, droga nei panni stesi ad asciugare

Fiutata anche nei quadri elettrici dai cani della Penitenziaria
Fiutata anche nei quadri elettrici dai cani della Penitenziaria
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 14 DIC - Blitz antidroga ieri mattina nel carcere casertano di Santa Maria Capua Vetere dove i cani poliziotto Iron e Onia distaccamento Cinofili Avellino-Benevento hanno scovato sostanze stupefacenti anche negli indumenti stesi ad asciugare e nei quadri elettrici delle aree destinate alla socialità. L'operazione congiunta si è concentrata nel reparto Nilo. "Complimenti sia al reparto regionale dei cinofili sia al comando di polizia penitenziaria del carcere samaritano per la brillante operazione", hanno commentato il presidente e il segretario regionale dell'Uspp Giuseppe Moretti e Ciro Auricchio. "Bisogna però dotare la polizia penitenziaria di risorse umane e strumentali per poter combattere una guerra quotidiana nelle carceri con continui ritrovamento di droga e cellulari", hanno ribadito ancora Auricchio e Moretti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cina media un accordo interno tra fazioni palestinesi per la gestione postbellica di Gaza

Donetsk, massicci bombardamenti russi: a Kostiantynivka una vittima e cinque feriti

Le notizie del giorno | 23 luglio - Pomeridiane