Vaticano, ok a parte ceneri defunti in luoghi del cuore

Sì anche a sepolture comuni come per ossari
Sì anche a sepolture comuni come per ossari
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CITTÀ DEL VATICANO, 12 DIC - Le ceneri di un defunto possono essere deposte in "un luogo sacro" anche comune, come accade per gli ossari. L'importante è che si indichi per ciascuno "i dati anagrafici per non disperdere la memoria". Inoltre, "posto che venga escluso ogni tipo di equivoco panteista, naturalista o nichilista" l'autorità ecclesiastica "può prendere in considerazione e valutare la richiesta da parte di una famiglia di conservare debitamente una minima parte delle ceneri di un loro congiunto in un luogo significativo per la storia del defunto". Lo afferma il Dicastero per la Dottrina della Fede in un documento controfirmato dal Papa. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Texas, decine di incendi fuori controllo: bruciati 300mila acri, evacuata fabbrica di armi nucleari

Guerra in Ucraina: Zelensky vola a Ryad e Tirana per discutere della formula di pace

Gaza: Egitto, Giordania, Uae, Qatar e Francia lanciano per via aerea tonnellate di aiuti