Maltrattava ex, confermati a Guede allontanamento e braccialetto

Il Legale: 'Valuteremo se ricorrere al tribunale della libertà'
Il Legale: 'Valuteremo se ricorrere al tribunale della libertà'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 12 DIC - "Valuteremo se ricorrere al tribunale della libertà o se acquisire nuovi elementi di indagine da sottoporre al Gip". Così l'avvocato di Rudy Guede, Alberto Mezzetti, dopo aver appreso che la sua richiesta di revoca della misura restrittiva applicata al suo cliente è stata rigettata. Quindi, confermata dalla Gip di Viterbo Savina Poli la misura di allontanamento di 500 metri dalla ex compagna e braccialetto elettronico per Rudy Guede accusato di violenza, maltrattamenti e lesioni nei confronti della ex fidanzata. Ieri durante il lungo interrogatorio di garanzia, Guede aveva fermamente smentito le accuse mosse dalla sua ex fidanzata 23enne. "Non ricordo di aver mai fatto del male alla mia fidanzata", sembra che abbia detto. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Agricoltori: tensione a Parigi, Macron costretto a un incontro con pochi manifestanti

Gaza: l'Unrwa cessa le attività nel nord della Striscia, rifiutato il piano di Netanyahu

Ucraina: Meloni e von der Leyen a Kiev per il G7, il primo sotto la presidenza dell'Italia