EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Guardia di finanza sequestra 2,5 quintali di fuochi non sicuri

Controlli nel reggino, trovate anche 600 luminarie. Due denunce
Controlli nel reggino, trovate anche 600 luminarie. Due denunce
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 12 DIC - I finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, nel corso di un controllo ad un esercizio commerciale, hanno sequestrato quasi 2 quintali e mezzo di artifizi pirotecnici tenuti in violazione delle norme di pubblica sicurezza e 600 luminarie prive dei requisiti prescritti. L'operazione è stata eseguita nell'ambito del rafforzamento del dispositivo di vigilanza in materia di sicurezza dei prodotti e di contrasto della fabbricazione e commercio illegale di artifici pirotecnici disposto in vista delle vacanze natalizie. In particolare, durante un controllo, i finanzieri della Compagnia di Palmi hanno sequestrato circa 600 luminarie che non avevano i requisiti di sicurezza previsti per la loro commercializzazione. Nel corso dello stesso intervento, le Fiamme gialle hanno anche trovato e sequestrato 2,5 quintali di artifizi pirotecnici tenuti senza l'autorizzazione ed il deposito del materiale esplodente in locali non conformi. I due responsabili del negozio, sono stati segnalati alla Procura della Repubblica di Palmi per detenzione, commercio abusivo e omessa denuncia all'autorità di materiale esplodente. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Berlusconi e l'Europa: un anno dalla scomparsa di un leader che ha spiazzato l'Ue

La Borsa di Mosca abbandona il dollaro e l'euro: la Russia risponde alle sanzioni Usa

In Qatar fioriscono le iniziative a chilometro zero