Conte a Meloni, basta con questo degrado istituzionale

Adotti i provvedimenti contro i suoi ministri
Adotti i provvedimenti contro i suoi ministri
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 12 DIC - Il leader del M5S Giuseppe Conte, intervenendo nell'Aula della Camera in dichiarazione di voto dopo le comunicazioni della premier sul Consiglio europeo, invita la premier Giorgia Meloni ad "adottare i provvedimenti nei confronti dei suoi ministri come Santanchè, Delmastro, Sgarbi" coinvolti in vicende giudiziarie. "Basta con questo degrado istituzionale", dichiara. Degli incarichi all'interno del suo partito, aggiunge Conte, può parlarne con i suoi come dice lei, "ora è Natale e ne parlerà in famiglia con sua sorella e suo cognato". Ma "per gli incarichi di governo - grida Conte tra gli applausi dei suoi - deve risponderne all'Italia intera". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Israele accetta la proposta per il cessate il fuoco, "ora spetta ad Hamas"

Mar Rosso: affonda la Rubymar attaccata dagli Houthi

Roma, il cancelliere tedesco Scholz a colloquio privato con Papa Francesco