EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Operaio muore schiacciato a Milano

Aveva 28 anni, l'infortunio in un cantiere edile
Aveva 28 anni, l'infortunio in un cantiere edile
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 11 DIC - Un operaio di 28 anni è morto schiacciato dal carico di una gru, questa mattina, a Milano. Inutili i soccorsi, l'uomo è deceduto sul colpo. E' accaduto in un cantiere edile in via Parravicini, nella zona della Stazione Centrale, intorno alle 9. Per recuperare il corpo sono intervenuti i vigili del fuoco. L'operaio, di origine egiziana, è rimasto schiacciato mentre si trovava sotto il carico al decimo piano di una struttura in costruzione, caduto dalla gru dopo un cedimento. La ricostruzione della dinamica dell'infortunio è in corso da parte del personale di Ats intervenuto sul posto. Secondo quanto riferito dai vigili del fuoco, l'uomo stava lavorando con alcuni colleghi e durante la movimentazione dell'autogru una cassaforma - un involucro prefabbricato utilizzato per contenere le colate di cemento armato - si è sganciato cadendogli addosso. Gli operatori del 118, giunti con un'ambulanza e un'automedica, hanno potuto solo constatare la morte dell'operaio. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Regno Unito: ecco i "soldati del futuro", attrezzati con smartphone e rilevamento laser

Europa, la stagione degli incendi: fiamme dal Portogallo alla Macedonia del Nord

Le notizie del giorno | 23 luglio - Mattino