EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Padre Fortunato, sangue innocente scorre in Europa e in Mo

Per il francescano 'troppi i conflitti nel mondo'
Per il francescano 'troppi i conflitti nel mondo'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ASSISI (PERUGIA), 10 DIC - "Siamo qui per dire che è troppo il sangue innocente che scorre nella nostra fragile Europa. Troppo il sangue innocente che scorre in medioriente. Troppi i conflitti nel mondo. Tanta la politica che ha come motto 'destinati alla guerra'": lo ha detto padre Enzo Fortunato all'incontro che ha preceduto la marcia della pace. "Troppi i politici e gli uomini che alla pace preferiscono la corsa agli armamenti" ha aggiunto. "Se pensassimo che basterebbe un anno senza spendere euro o dollari in produzioni di armi si eliminerebbe la fame nel mondo - ha sottolineato padre Fortunato - forse elimineremmo le cause dell'ingiustizia e dell'iniquità nel mondo. Mai come oggi abbiamo bisogno di luci, di strumenti di pace, di uomini e donne che non si arrendono alla logica della guerra, ma credono alle logiche della pace. Oggi propongo una domanda drammatica presente nel cuore di tanta gente: 'fino a quando?' fino a quando ci costringerete a vedere sangue innocente nel cuore della Terra Santa? fino a quando ci costringere a vedere sangue innocente nel cuore dell'Europa?". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La crisi immobiliare colpisce la Grecia, i prezzi delle case sono aumentati dell'11 per cento

Francia, Macron rassicura la Nato sugli impegni per l'Ucraina: dilemma maggioranza e primo ministro

Le notizie del giorno | 12 luglio - Serale