EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Minore colpito al volto con un 'tirapugni', denunciato 19enne

Nel Reggiano. Dente rotto e lesioni guaribili in dieci giorni
Nel Reggiano. Dente rotto e lesioni guaribili in dieci giorni
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 10 DIC - Era andato a trovare un amico, e dopo essere andato via dalla sua abitazione, si è trovato davanti un conoscente 19 enne che, senza alcuna motivazione, lo avrebbe colpito al volto con un 'tirapugni' procurandogli lesioni giudicate guaribili in dieci giorni. E, per questo, è stato denunciato dai Carabinieri di Scandiano, nel Reggiano, con l'accusa di lesioni personali aggravate dall' utilizzo di oggetti atti ad offendere. I fatti risalgono allo scorso 7 novembre quando, intorno alle 18, uscendo dall'appartamento di un amico a Viano in provincia di Reggio Emilia, un ragazzo di 17 anni sarebbe stato colpito con un pugno al volto, senza apparente motivo, da un suo conoscente 19enne che, a dire della stessa vittima, avrebbe indossato un 'tirapugni'. Dopo una colluttazione tra i due, interrotta dall'arrivo di altre persone, la vittima si è recata presso il Punto di Primo intervento di Scandiano dove gli sono stati diagnosticate ferite guaribili in dieci giorni per percosse al volto e la rottura di un dente. Il giorno dopo, il minore, accompagnato dai genitori, ha raccontato i fatti ai Carabinieri di Scandiano riferendo che sul posto erano intervenuti degli avventori di un vicino bar e che alla lite, avevano assistito anche alcuni condomini del suo amico abitanti nell'appartamento sottostante. Avviate le indagini e sentite le persone che hanno assistito alla vicenda, i militari sono risaliti al 19enne, poi denunciato con con l'accusa di lesioni personali aggravate dall' utilizzo di oggetti atti ad offendere. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Netanyahu al Congresso Usa: "Guerra a Hamas fino alla vittoria totale"

Fao, "733 milioni di persone hanno sofferto la fame nel 2023"

Hubert Védrine: "Le democrazie rappresentative sono in crisi"