Studente accoltellato: padre arrestato,'vittima di bullismo'

Il genitore del 14enne: 'mio figlio deriso sin dalle elementari'
Il genitore del 14enne: 'mio figlio deriso sin dalle elementari'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 06 DIC - In passato era stato vittima dei bulli il ragazzino di 14 anni arrestato dai carabinieri per tentato omicidio, per aver accoltellato un compagno di 15 anni fuori dall'istituto superiore Sergio Atzeni di Capoterra, nella Città metropolitana di Cagliari. Lo riporta il quotidiano L'Unione Sarda che ha intervistato il padre. "E' vittima di bullismo", ha detto il genitore del 14enne senza fare riferimento diretto all'episodio appena avvenuto ma precisando che "dietro quel gesto non c'è altro che l'esasperazione per essere stato deriso e denigrato". "Ha sempre avuto problemi durante il suo percorso scolastico - ha detto l'uomo - i compagni lo prendevano in giro anche alle elementari. Lui ha sempre sofferto molto". Secondo il papà l'altro giorno ha perso il controllo probabilmente "era esasperato, non mi aspettavo una reazione del genere". Spetterà adesso ai carabinieri ricostruire dettagliatamente ogni cosa. L'aggressione è stata ripresa dalle telecamere che si trovano all'esterno dell'istituto e avrebbe filmato ogni fase dell'accoltellamento. Per capire, invece, il movente bisognerà attendere sia l'interrogatorio di convalida dell'arresto del 14enne, sia che il 15enne attualmente ricoverato al Brotzu sia in condizioni di rispondere alle domande degli inquirenti. Il 15enne sta meglio, forse oggi i medici scioglieranno la prognosi. I militari dell'Arma, intanto, stanno sentendo docenti e studenti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Germania media per la pace tra Azerbaigian e Armenia

Guerra in Ucraina, Zelensky al vertice in Albania chiede più munizioni

Israele in marcia per gli ostaggi: si negozia per tregua con Hamas e sul futuro di Gaza