Strage Viareggio, presidio familiari vittime davanti Cassazione

In attesa del quinto grado di giudizio
In attesa del quinto grado di giudizio
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VIAREGGIO (LUCCA), 04 DIC - Presidio di fronte al palazzo della Corte di Cassazione a Roma dell'Associazione Mondo che vorrei, che riunisce i familiari delle vittime della strage di Viareggio (Lucca) del 29 giugno 2009. Un'iniziativa per "far sentire forte la voce dei familiari delle vittime e della città" in attesa del quinto grado di giudizio. I manifestanti hanno esposto un grande cartellone con i volti delle vittime e la scritta "Viareggio 29 giugno 2009 Niente sarà più come prima". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Alta tensione tra Moldova e Transnistria, Tiraspol chiede l'intervento russo per i dazi

La Germania media per la pace tra Azerbaigian e Armenia

Guerra in Ucraina, Zelensky al vertice in Albania chiede più munizioni