Bimbo di 4 anni cade in un pozzo, salvato nel sud Sardegna

Viveva in un centro per richiedenti asilo a Reggio Emilia
Viveva in un centro per richiedenti asilo a Reggio Emilia
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 04 DIC - Un bambino di quattro anni è caduto questo pomeriggio all'interno di un pozzo a Nuraminis, nel sud Sardegna. L'allarme è stato lanciato alle 15.45 e sul posto sono intervenuti l'elicottero del 118 e l'ambulanza con l'equipe medica. Il bambino è stato prontamente recuperato anche grazie al tempestivo intervento del padre e di alcune persone che erano con lui ed è stato trasferito all'ospedale Brotzu di Cagliari in codice rosso. Le prime visite hanno riscontrato uno stato di ipotermia legato al contatto con l'acqua, ma il bambino non ha subito gravi lesioni nella caduta e non corre pericolo di vita. Il pozzo, secondo le prime testimonianze, sarebbe stato coperto da alcune assi di legno. Ancora da accertare le cause dell'incidente. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina, vicino a Bakhmut campi minati e barriere anticarro per frenare l'avanzata russa

Guerra in Ucraina, Kiev teme un tentativo di sfondamento più ampio nell'estate del 2024

Ungheria, ecco le norme sull'immigrazione più severe d'Europa