EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Morì dopo la correzione di un alluce valgo, 3 medici condannati

La decisione in Appello ribalta la sentenza a Bologna
La decisione in Appello ribalta la sentenza a Bologna
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 28 NOV - Si ribalta in appello il processo sulla morte di Mirella Bonatti, 75 anni, operata per la correzione di alluce valgo il 2 febbraio 2016 nella clinica privata accreditata 'Nigrisoli' di Bologna e morta a Imola il 20 luglio di quell'anno, per una sepsi seguita a un'infezione. In primo grado i tre medici imputati - due operarono la donna e tutti e tre si occuparono del 'follow up' nel centro medico ortopedico di via Marconi - furono assolti dal giudice Nadia Buttelli. Ma la Corte di appello, quarta sezione penale, ha disposto una nuova perizia medico-legale e alla fine ha condannato tutti e tre a sette mesi, pena sospesa, al pagamento delle spese legali e ad una provvisionale di 150mila euro ciascuno per il marito e la figlia della paziente, assistiti come parte civile dall'avvocato Patrizio Orlandi. La sentenza di primo grado, oltre che dalla parte civile, era stata impugnata anche dal procuratore aggiunto, Francesco Caleca. I medici erano difesi dagli avvocati Alberto Santoli, Carlo Federico Strozzi e Stefano Molinari: era contestato a vario titolo di non aver considerato fattori di rischio che consigliavano di rinviare l'operazione, peraltro di non certa utilità terapeutica, e di non prescrivere poi una profilassi. Il processo di appello è durato un anno: oltre ai periti sono stati sentiti testimoni e le parti civili, prima di arrivare alla decisione che ha riformato la sentenza di primo grado. L'accusa è stata sostenuta dal pg Antonietta Di Taranto. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, Trump: archiviata l'accusa sulla detenzione di documenti riservati

Le notizie del giorno | 15 luglio - Serale

Attentato a Donald Trump, le teorie cospirative e le fake news da milioni di visualizzazioni