EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Senza casa occupano cattedrale a Palermo, 'no agli sfratti'

Sono occupanti di un immobile, Usb chiede un incontro al sindaco
Sono occupanti di un immobile, Usb chiede un incontro al sindaco
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 27 NOV - Trenta persone senza casa hanno occupato la cattedrale di Palermo, sedendosi sulle scale dell'altare per "sensibilizzare l'amministrazione comunale sulla situazione di disagio vissuta" e per chiedere "lo stop agli sfratti e agli sgomberi. Con loro erano presenti i rappresentanti del sindacato di base Usb che chiedono un incontro con il sindaco Roberto Lagalla. "Abbiamo scelto la Cattedrale perché rappresenta il simbolo di Palermo - spiega Angelo Zangara, uno degli occupanti di un immobile - ci siamo messi qui per fare rumore. Viviamo questa situazione in maniera negativa, specialmente io che ho una moglie in gravidanza. Ogni minimo rumore, vado alla finestra fuori per capire chi c'è e chi non c'è. La casa è un diritto. Perché non possiamo averla pure noi?". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Yemen: attacco di Israele contro Hodeida, morti e feriti nella città controllata dagli Houthi

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace