EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Cambia il decreto migranti, minori nei Centri fino a 45 giorni

Stretta con un emendamento del relatore approvato in Commissione
Stretta con un emendamento del relatore approvato in Commissione
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 24 NOV - Il terzo decreto sui migranti, conosciuto come 'Cutro 2', ora all'esame dell'Aula della Camera, modifica la disciplina sull'accoglienza dei minori. Con il testo, licenziato ieri dalla Commissione Affari Costituzionali e riformulato con alcuni emendamenti del relatore, Francesco Michelotti (FdI), si estende da 30 a 45 giorni il tempo massimo di permanenza dei minori nelle strutture di prima accoglienza. E, in caso di flusso migratorio significativo, i Centri potranno ospitare fino al 50% di persone in più rispetto al limite di capienza fissato. I minori che abbiano compiuto i 16 anni saranno ospitati nei centri per gli adulti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, l'attentato contro Trump è un assist politico all'ex presidente?

Israele, al volante di un'auto investe e ferisce quattro militari dell'Idf

Chi era Thomas Matthew Crooks: l'uomo che ha sparato a Donald Trump