EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Bomba d'acqua nel cosentino, allagamenti e disagi

Caduti 90 millimetri d'acqua in due ore a Corigliano Rossano
Caduti 90 millimetri d'acqua in due ore a Corigliano Rossano
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CORIGLIANO ROSSANO, 23 NOV - Una bomba d'acqua si è abbattuta nella tarda serata di ieri su Corigliano Rossano, nell'area urbana di Rossano con 𝟭𝟯𝟴 𝗺𝗶𝗹𝗹𝗶𝗺𝗲𝘁𝗿𝗶 𝗱𝗶 𝗮𝗰𝗾𝘂𝗮 𝗶𝗻 𝟮𝟰 𝗼𝗿𝗲, 𝗱𝗶 𝗰𝘂𝗶 𝗼𝗹𝘁𝗿𝗲 𝟵𝟬 𝗶𝗻 𝟮 𝗼𝗿𝗲, come comunicato dalla Protezione civile regionale. Numerosi gli allagamenti di sottopassi e locali a piano terra. A causa del forte vento e dell'intensità della pioggia infiltrazioni si sono verificate anche in 7 dei circa 60 plessi scolastici comunali. Ha tenuto, invece, il sistema di torrenti e corsi d'acqua "anche grazie - è scritto in una nota del Comune - al lavoro di manutenzione straordinaria realizzato in questi mesi" con "poche criticità che si stanno monitorando e verificando". In alcune grandi aree è saltata l'energia elettrica mentre si sono registrate piccole frane lungo le strade montane e rurali. Anche una parte del Pronto soccorso è stata interdetta perché acqua e vento hanno danneggiato alcune coperture. Al momento la situazione è tornata alla normalità in molti punti. Un sottopasso è stato ripristinato e riaperto al traffico già la notte scorsa, mentre un altro fa ancora registrare dei disagi al traffico. Le squadre comunali sono al lavoro per liberare anche questa arteria. Durante la bomba d'acqua dieci mezzi sono rimasti in panne per la troppa acqua e sono stati rimossi dai carri attrezzi. "Voglio ringraziare il settore Protezione civile, gli uomini del settore Manutenzione, Viabilità e Decoro - ha sostenuto il sindaco Flavio Stasi - ed i gruppi volontari attivati per essere stati operativi insieme a me (ed esserlo ancora) durante tutta la notte ed aver quindi consentito di mitigare i disagi della bomba d'acqua". Sulla fascia Ionica della Calabria per tutta la giornata di oggi, è in vigore l'allerta arancione. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi: tuffo nella Senna per la ministra dello Sport Oudéa-Castéra

János Bóka: "L'Europa deve avere rapporti diplomatici con la Russia"

Spagna: sette feriti nella festa a Pamplona, nessuno dalle corna dei tori