Fino alla fine di novembre protagonisti vento, nubifragi e neve

Il maltempo colpirà soprattutto il Centrosud
Il maltempo colpirà soprattutto il Centrosud
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 21 NOV - Vento, nubifragi e neve fin sulle coste. E' il brutto tempo il protagonista di questi ultimi 10 giorni di novembre. L'area più colpita sarà quella del Centrosud. E' quanto annuncia Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it. Già dalle prossime ore un ciclone impatterà sull'Italia con venti forti e piogge. Previste precipitazioni intense su Emilia Romagna e Marche ma i fenomeni saranno diffusi anche sul resto delle regioni centrali, Sardegna e Campania. I venti tenderanno ad intensificarsi e la direzione di provenienza sarà da Nordest con conseguente diminuzione delle temperature massime, specie al Centro. Tra domani e giovedì il ciclone si sposterà verso sud. Mercoledì 22 novembre sono attese dapprima piogge intense su Medio Adriatico e Basso Tirreno con nevicate in collina tra Marche e Molise (la quota neve minima intorno ai 900 metri) e dalla sera possibili fenomeni abbondanti tra Sicilia e Calabria ionica che proseguiranno anche giovedì. E proprio il 23 sar la giornata peggiore: previsti nubifragi sul versante ionico, con accumuli oltre i 100 mm/24 ore tra Salento, Calabria Ionica e Sicilia orientale e settentrionale. Venerdì il meteo migliorerà leggermente ma già da sabato sono previste altre piogge al Sud e neve in collina al Centro sul Medio Adriatico. Nel dettaglio: - Martedì 21. Al nord: piogge in arrivo sull'Emilia Romagna. Al centro: maltempo su Marche e Umbria, poi Abruzzo e Appennini. Al sud: instabile in Campania. Nel dettaglio: - Martedì 21. Al nord: piogge sull'Emilia Romagna. Al centro: maltempo su Marche e Umbria, poi Abruzzo e Appennini. Al sud: instabile in Campania. - Mercoledì 22. Al nord: sole prevalente, venti sostenuti da nordest. Al centro: maltempo su Adriatiche con neve a 900 metri. Venti forti da nordest. Al sud: fortemente instabile. Ventoso. - Giovedì 23. Al nord: sole prevalente. Al centro: qualche fenomeno sulle Adriatiche, ventoso altrove. Al sud: maltempo estremo tra Calabria e Sicilia, rischio alluvioni. Venti forti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia: il candidato anti guerra Nadezhdin bocciato anche dalla Corte Suprema

Le notizie del giorno | 22 febbraio - Pomeridiane

Migranti, l'Albania approva l'accordo sui Cpr dell'Italia