EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Giulia uccisa con diverse coltellate alla testa e al collo

La ragazza si è difesa, aveva ferite alle mani e alle braccia
La ragazza si è difesa, aveva ferite alle mani e alle braccia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 18 NOV - Giulia Cecchettin è stata uccisa da svariate coltellate che l'hanno colpita alla testa e al collo. E' quanto emerso dall'ispezione cadaverica esterna svolta in serata dal medico legale Antonello Cirnelli, alla presenza del sostituito procuratore di Pordenone Andrea Del Missier. Secondo quanto apprende l'ANSA, la giovane presentava anche numerose ferite da difesa alle mani e alle braccia. Al momento non è stato possibile stabilire se la giovane fosse già morta quando è stata lanciata nel dirupo. Secondo quanto si è appreso, al momento del ritrovamento il capo era coperto di sangue, sicuramente anche a causa della caduta. Il corpo di Giulia non era visibile dalla strada, coperto da un enorme masso (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele, la Knesset approva una risoluzione che respinge l'istituzione di uno Stato palestinese

Le notizie del giorno | 18 luglio - Serale

Venezuela, attentato contro María Corina Machado, leader dell'opposizione e principale rivale di Maduro