EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Fedez va via quando parla assessore che replica, 'piccolo uomo'

Scontro rapper-Romano La Russa a un evento dell'Avis a Milano
Scontro rapper-Romano La Russa a un evento dell'Avis a Milano
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 18 NOV - Fedez durante l'evento in piazza Duomo a Milano per sensibilizzare sulla donazione di sangue ha polemizzato sulla presenza degli esponenti della Regione Lombardia, gli assessori Romano La Russa e Elena Lucchini. In particolare quando ha preso la parola La Russa il rapper ha lasciato la zona dove si stavano tenendo i discorsi istituzionali per andare a visitare l'unità mobile per la donazione di sangue e i vari stand delle associazioni. Ai giornalisti che gli hanno chiesto se era un caso il fatto che si era allontanato quando aveva preso la parola l'assessore regionale, Fedez ha spiegato: "No non è un caso perché questa cosa l'abbiamo organizzata con la fondazione Fedez con Avis - ha detto - e il Comune di Milano. Io il signor La Russa non l'ho mai visto coinvolto e nemmeno la signora Lucchini che ha detto che stava pensando di organizzare un evento". Quindi la regione si è imbucata? gli hanno chiesto i giornalisti. "Fate voi", ha concluso "Io non l'ho neanche visto andare via ma se è così confermo che è un piccolo uomo", ha replicato Romano La Russa -, molto piccolo. Il suo comportamento era scontato. Lui pensa di avere fatto un atto eroico, in realtà è stato un segno di maleducazione nei confronti dei presidenti e di tutte le associazioni". "Lo ringrazio per l'opera di questa giornata però non si è comportato bene. Lui ha scoperto solo oggi Avis perché ne ha avuto bisogno, c'è chi invece da sempre dedica la sua vita a questo - ha concluso -. Non è un gesto d'amore verso i donatori". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi: tuffo nella Senna per la ministra dello Sport Oudéa-Castéra

János Bóka: "L'Europa deve avere rapporti diplomatici con la Russia"

Spagna: sette feriti nella festa a Pamplona, nessuno dalle corna dei tori