EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Cadavere in un torrente nel savonese, è omicidio

Il delitto in un box interrato durante una lite
Il delitto in un box interrato durante una lite
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CERIALE, 15 NOV - E' stato identificato il cadavere trovato ieri pomeriggio nel greto di un rio a Ceriale (Savona). Si tratta di Massimo Romano, 47 anni, di Novi Ligure (Alessandria). Al momento gli inquirenti ipotizzano si tratti di un omicidio: sul corpo non sono stati riscontrati segni di violenza ma a convincerli sarebbero il fatto che il corpo era nascosto alla vista e occultato in una coperta legata con del fil di ferro all'altezza delle gambe. Ulteriori dettagli potrebbero emergere dopo l'autopsia, prevista per oggi pomeriggio. Ancora nessuna teoria sulle possibili cause del delitto. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, incontro a tre sul post-guerra: mancano i diretti interessati

Olimpiadi di Parigi 2024, già si parte con calcio e rugby a sette: il programma completo

Nepal, aereo si schianta a Katmandu: 18 morti, salvo uno dei due piloti