EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Gelmini, sciopero? Sempre sui cittadini prezzo delle proteste

Tra governo e sindacati braccio di ferro stucchevole
Tra governo e sindacati braccio di ferro stucchevole
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 14 NOV - "Il braccio di ferro tra sindacati e governo sullo sciopero del 17 novembre è stucchevole. Venerdì dovrebbero fermarsi treni e mezzi pubblici, ma anche i comparti del pubblico impiego, della scuola, delle poste e della nettezza urbana. Al di là delle ragioni e dei torti, è impensabile che siano sempre i cittadini a pagare il prezzo di queste proteste. Scioperare è un diritto, ma bisognerebbe anche evitare di paralizzare le nostre città e di creare ulteriori disagi". Così Mariastella Gelmini, senatrice e portavoce di Azione. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cina media un accordo interno tra fazioni palestinesi per la gestione postbellica di Gaza

Donetsk, massicci bombardamenti russi: a Kostiantynivka una vittima e cinque feriti

Le notizie del giorno | 23 luglio - Pomeridiane