Estorsioni al cimitero di Pozzallo e traffico droga, arresti

Operazione dei carabinieri, 13 misure cautelari
Operazione dei carabinieri, 13 misure cautelari
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - RAGUSA, 14 NOV - Operazione dei carabinieri contro una organizzazione di 13 persone ritenute responsabili - a vario titolo - di diversi episodi di estorsione commessi nell'ambito del settore edilizio all'interno del cimitero di Pozzallo, nonché di detenzione e spaccio di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti. Per sei degli indagati è stata disposta l'applicazione della custodia cautelare in carcere, per gli altri sette l'obbligo di firma. L'indagine è condotta dai Carabinieri della Compagnia di Modica con il coordinamento dalla Procura della Repubblica di Ragusa. I dettagli dell'operazione, tuttora in corso, saranno resi noti durante una conferenza stampa che sarà tenuta questa mattina, alle ore 11:00, presso il Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 05 marzo - Mattino

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale