Comune nell'Ennese revoca la cittadinanza onoraria a Mussolini

Era stata conferita al dittatore nel 1924
Era stata conferita al dittatore nel 1924
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TROINA, 14 NOV - Il consiglio comunale di Troina nell'Ennese ha revocato, con 10 voti favorevoli e un astenuto, la cittadinanza onoraria a Benito Mussolina conferita al duce nel 1924. "E' incompatibile con i principi di pace, uguaglianza, democrazie e libertà di cui è portatore il Comune di Troina e la sua comunità" dice Martina Amata, del gruppo consiliare di maggioranza "Troina Bene Comune" che ha proposto la revoca della cittadinanza al dittatore. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Iran: Shervin Hajipour condannato a 3 anni e 8 mesi

Gaza: Stati Uniti pronti a inviare aiuti con gli aerei, Oms nell'ospedale Al-Shifa

Morte di Navalny: fiori e candele per l'oppositore di Putin, Roma vuole dedicargli una strada