Tifosi alluvionati del Bologna aiutano Campi

7 furgoni di viveri e beni necessari prima di gara con i viola
7 furgoni di viveri e beni necessari prima di gara con i viola
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAMPI BISENZIO (FIRENZE), 12 NOV - Tifosi del Bologna oggi in trasferta a Firenze per la gara di campionato contro la Fiorentina, hanno fatto una sosta a Campi Bisenzio per consegnare viveri, attrezzature e altri beni necessari da distribuire agli alluvionati. L'iniziativa ha raccolto aiuti dalla curva rossoblu ed è stata coordinata dall'associazione 'I ragazzi di via Angiolina' di Sant'Agata sul Santerno (Ravenna) col Bologna Club Medicina Rossoblu di Medicina (Bologna). Sette furgoncini con viveri, prodotti per bambini, farmaci, altri beni come pale e stivali, sono stati consegnati stamani all'amministrazione comunale di Campi, che poi li ha fatti distribuire nei punti di raccolta sul territorio. "Poiché abbiamo avuto la nostra alluvione e sappiamo quale è la situazione - spiega Nicola Botta de 'I Ragazzi di via Angiolina' - ci siamo attivati subito. Ci sono partite più importanti di quelle sui campi di calcio, questa è una di quelle. A Campi portiamo un abbraccio, un po' di assistenza e anche la nostra esperienza visto che siamo anche noi degli alluvionati". "Oltre ai tifosi della curva rossoblu - spiega Emanuele Longhi del Bologna Club Medicina - hanno contribuito anche privati, e fra questi pure persone che sono ancora fuori casa per la nostra alluvione, ma hanno offerto ciò che potevano per gli amici toscani, qualcuno ci ha affidato un cartone di latte, chi della pasta e così via. Questa iniziativa non è un momento a sé stante, rimarremo in contatto con gli amici di Campi per seguirli in un percorso che noi conosciamo già" (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, Russia: conflitto "inevitabile" con la Nato se invia truppe, Roma e Berlino frenano

Maltempo, a Venezia torna l'acqua alta, allagata piazza San Marco

Germania: manifestazioni pro Ucraina a due anni dall'invasione russa