EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Nave Emergency arrivata a Brindisi, a bordo 118 migranti

Una parte andrà in Emilia Romagna, l'altra in Campania
Una parte andrà in Emilia Romagna, l'altra in Campania
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BRINDISI, 11 NOV - E' giunta nel porto di Brindisi la nave Life Support di Emergency con 118 migranti a bordo soccorsi nei giorni scorsi nel Mar Mediterraneo: erano due le imbarcazioni in difficoltà che si trovavano in acque internazionali nella zona Sar maltese. Come è stato riferito da Emercency e confermato dalla Prefettura di Brindisi, tra le persone soccorse ci sono 4 minori non accompagnati, tra cui una ragazza. I migranti provengono da Eritrea, Etiopia, Sudan, Bangladesh, Pakistan, Siria, Egitto, Palestina. Nel porto di Brindisi è stato allestita l'area di accoglienza dei migranti che poi saranno sottoposti alle procedure di identificazione e a controlli medici. Ad accogliere i migranti anche la prefetta di Brindisi Michela La Iacona, che ha sottolineato la sinergia operativa attuata in circostanze come queste. "Si può lavorare in tanti modi, ma qui registro ogni volta - ha riferito - una partecipazione emotiva ed un senso di responsabilità che fa onore al lavoro che si svolge per dare la giusta accoglienza". Sulle destinazioni dei 118, la prefetta ha comunicato che i "4 minori non accompagnati resteranno a Brindisi. Mentre, per il resto, una parte andrà in Emilia Romagna ed un'altra in Campania secondo le indicazioni che ci sono state fornite dal ministero dell'Interno". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 15 luglio - Pomeridiane

Nel sud della Romania, il mercato dei cocomeri è saturo e gli agricoltori sono nei guai

Donald Trump è a Milwaukee per la convention repubblicana, Biden: "No ad atti di violenza"