Consiglio Stato conferma sospensione prelievo 2 lupi in Trentino

Prevista il 25 gennaio 2024 l'udienza del Tar di Trento
Prevista il 25 gennaio 2024 l'udienza del Tar di Trento
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRENTO, 10 NOV - Il Consiglio di Stato ha confermato la sospensione del decreto di abbattimento di due esemplari di lupi sul versante trentino dei Monti Lessini, accogliendo il ricorso dalle associazione animaliste contro la decisione del Tar di Trento. Secondo i giudici di Palazzo Spada "ai fini cautelari non emergono elementi in fatto sopravvenuti rispetto alla situazione sin qui esaminata che possano motivare una rivalutazione della disposta misura sospensiva, che quindi va confermata". "Confermata ancora una volta quindi la salvezza dei lupi almeno fino al 25 gennaio 2024 quando si terrà l'udienza di merito del Tar di Trento che, grazie alle chiare indicazioni del Consiglio di Stato, speriamo possa finalmente mettere la parola fine a questo assurdo duello giudiziario", dichiarano in una nota Lav, Lndc e Wwf. Soddisfazione è stata espressa anche dall'associazione Leal. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ungheria, opposizione ancora in piazza a Budapest contro Orbán

San Paolo, bagno di folla per Jair Bolsonaro: l'ex presidente respinge le accuse di golpe

Difesa: al via l'esercitazione Nato Dynamic Manta, sette sommergibili nel Mediterraneo