EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Scende da auto rimasta senza benzina, 19enne investita e uccisa

Nel Ferrarese, l'allarme lanciato da fidanzato e genitori
Nel Ferrarese, l'allarme lanciato da fidanzato e genitori
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 07 NOV - C'erano un padre e le due figlie di 11 e 19 anni a bordo dell'auto coinvolta ieri sera in un incidente mortale sulla Nuova Bazzanese, a Zola Predosa (Bologna), costato la vita alla più grande delle ragazze. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, la vettura si era fermata nei pressi dell'uscita 7 perché rimasta senza benzina. Quando, in un tratto buio, sono scesi dal mezzo l'uomo e la 19enne, quest'ultima è stata investita da un camioncino che sopraggiungeva dalla stessa direzione di marcia. La ragazza è deceduta sul colpo, il padre è rimasto ferito lievemente così come il conducente del camioncino. La ragazzina di 11 anni che era in macchina è stata portata precauzionalmente in ospedale ma subito dimessa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Borgo Panigale, per i rilievi e gli accertamenti, oltre al 118, con tre ambulanze. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, nessun riferimento di Harris alla candidatura presidenziale, ma un elogio all'eredità "ineguagliabile" lasciata da Biden

Le notizie del giorno | 22 luglio - Serale

Striscia di Gaza: raid israeliano su Khan Younis dopo ordine di evacuazione, decine di morti