EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Velista morto a La Maddalena, acquisita telefonata di aiuto

Indagini della Procura di Tempio, forse sorpreso da bufera
Indagini della Procura di Tempio, forse sorpreso da bufera
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LA MADDALENA, 06 NOV - Potrebbe essere stato sorpreso dalla bufera mentre dormiva a bordo della sua barca a vela di circa dieci metri naufragata sulla scogliera di Corcelli nell'arcipelago di La Maddalena la notte del 4 novembre scorso: l'uomo di nazionalità bielorussa, il cui corpo è stato recuperato ieri mattina dai Vigili del Fuoco, indossava solo la biancheria intima e una maglietta. La sua identità è ancora sconosciuta: i documenti infatti sono finiti in mare insieme allo scafo. La Procura di Tempio Pausania sta indagando sulla tragedia per stabilire la dinamica dell'incidente che ha portato alla morte del velista. I magistrati hanno già acquisito agli atti la registrazione della disperata telefonata con cui l'uomo, partito da Porto Torres e diretto a La Maddalena, aveva chiesto aiuto e lanciato l'sos alla Guardia costiera. Con ogni probabilità verrà anche disposta l'autopsia per accertare con esattezza la causa del decesso. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Deputata romena con la museruola cacciata dal Parlamento Ue prima di voto per von der Leyen

Corea del Sud, inondazioni nelle regioni del nord-ovest: evacuata la popolazione

Le notizie del giorno | 18 luglio - Pomeridiane