EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Maltempo, in Toscana 100.000 tonnellate di rifiuti da rimuovere

Alia, 45 mila utenze coinvolte, distribuite su circa 900 strade
Alia, 45 mila utenze coinvolte, distribuite su circa 900 strade
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 06 NOV - Secondo un primo calcolo, nei Comuni dell'Ato Toscana Centro colpiti dall'alluvione sono circa 45.000 le utenze coinvolte, distribuite su circa 900 strade, per una stima di 100.000 tonnellate e 350.000 metri cubi di materiale da rimuovere, un quantitativo pari a 70 campi da calcio di rifiuti alti un metro. È quanto fatto sapere, in una nota, da Alia Servizi Ambientali. La priorità, emersa fin dalle prime ore dell'emergenza, è quella del recupero dei rifiuti ingombranti, ma anche Raee (rifiuti elettrici ed elettronici) e indifferenziati che i cittadini hanno accumulato a bordo strada dopo avere liberato le abitazioni e le attività commerciali invase dall'acqua, si spiega ancora. Per fare fronte a questi numeri Alia sta utilizzando tutte le risorse e i mezzi a propria disposizione, ai quali se ne aggiungeranno altri già nei prossimi giorni, in arrivo da ditte toscane e non solo che hanno deciso di rispondere alla richiesta di fornire un supporto concreto alla Toscana in difficoltà. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 24 luglio - Pomeridiane

Gaza, incontro a tre sul post-guerra: mancano i diretti interessati

Olimpiadi di Parigi 2024, già si parte con calcio e rugby a sette: il programma completo