EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Morta per malore a 14 anni, scritte no vax sul muro del cimitero

Stessa frase sulla vetrata della scuola dove si è accasciata
Stessa frase sulla vetrata della scuola dove si è accasciata
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 05 NOV - "Giada non ha avuto giustizia". E' la scritta rossa firmata 'No Vax' apparsa sia su un muro del cimitero di Busnago, in Brianza, sia su una vetrata dell'istituto 'Marisa Belisario' nel Milanese dove la 14enne, lo scorso 18 ottobre, durante l'ora di educazione, si è accasciata al suolo per un malore ed è poi morta dopo cinque giorni di coma all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo. A riportare la vicenda, parlando di "ultimo oltraggio" alla ragazzina, è stato oggi il Giorno che ha anche pubblicato il commento del preside della scuola Gustavo Matassa dove è avvenuta la tragedia: "E' una forma di sciacallaggio di chi, privo di valori, approfitta della visibilità di un episodio come questo per portare alla ribalta teorie complottiste". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cipro, cinquant' anni dopo l'invasione turca del 1974 che portò alla spartizione del Paese

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi