Prolungata allerta temporali in Liguria, attesa altra mareggiata

Chiesti 3,5 mln somme urgenze, 97 mln per interventi strutturali
Chiesti 3,5 mln somme urgenze, 97 mln per interventi strutturali
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 04 NOV - Arpal ha prolungato l'allerta arancione per temporali che scatterà nel levante della Liguria nel pomeriggio alle 18:00 fino alle 9:00 di domani mattina. Nelle altre zone l'allerta è gialla. Le previsioni, informa l'agenzia ligure, hanno confermato lo scenario previsto per questo weekend: "una nuova perturbazione porterà dal pomeriggio piogge diffuse moderate o localmente forti sulla parte orientale del centro e in particolare sul levante, dove si prevedono cumulate anche elevate". Potrà creare ancora problemi il mare, che la scorsa notte e stamani ha dato una tregua dopo la mareggiata che ieri ha provocato ingenti danni lungo tutta la costa. In serata sono attesi venti meridionali in rinforzo fino a burrasca sul Centro-Ponente, localmente burrasca forte in serata sul Levante, con raffiche da 90-100 km/h sulla costa e oltre 120-140 km/h sui rilievi. Il mare sarà dunque ancora in aumento fino ad agitato con nuova mareggiata di libeccio dalla sera dice Arpal: "L'evento si prefigura di intensità confrontabile a quello di ieri con conseguenti nuovi impatti importanti sulla costa". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La navetta Crew Dragon arriva alla Stazione spaziale internazionale: undici astronauti in orbita

Francia, inondazioni nell'ovest e nel nord: Saintes colpita per la terza volta in sei mesi

Le notizie del giorno | 05 marzo - Pomeridiane