EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Indagine coop: gip si riserva su moglie e suocera Soumahoro

Riguardo la tranche d'inchiesta sui presunti reati fiscali
Riguardo la tranche d'inchiesta sui presunti reati fiscali
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 03 NOV - Tutto rinviato al prossimo 17 novembre: è stato l'esito dell'udienza preliminare per la tranche di indagini che vede coinvolte per reati fiscali legati alla gestione di cooperative di supporto ai migranti la moglie e la suocera del deputato Aboubakar Soumahoro, Liliane Murekatete e Marie Therese Mukamitsindo, oltre ad altre quattro persone. La Procura di Latina aveva richiesto il rinvio a giudizio. Il magistrato, si apprende da fonti della difesa, si è riservato di decidere sulle eccezioni di inammissibilità delle costituzioni di parte civile formulate dai difensori degli imputati, che sul punto si sono detti unanimi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, il presidente Joe Biden positivo al Covid-19: sintomi lievi e autoisolamento

EuroGames al via a Vienna: spazio sicuro per gli atleti Lgbtq+

Le notizie del giorno | 18 luglio - Mattino