EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

A Bologna giudice convalida arresto per 3 ambientalisti

Ma non per l'accusa di interruzione di pubblico servizio
Ma non per l'accusa di interruzione di pubblico servizio
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 03 NOV - Dopo una notte trascorsa ai domiciliari, a giudice del Tribunale di Bologna, Francesca Zavaglia, ha convalidato l'arresto dei tre attivisti di Ultima Generazione fermati ieri dalla Digos per aver bloccato la Tangenziale. L'arresto è stato convalidato per i reati di violenza privata aggravata e danneggiamento, ma non per l'accusa di interruzione di pubblico servizio aggravata. Per due degli attivisti la giudice ha disposto il divieto di dimora a Bologna, mentre per il terzo l'obbligo di firma. L'inizio del processo il 30 novembre. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Fao, "733 milioni di persone hanno sofferto la fame nel 2023"

Hubert Védrine: "Le democrazie rappresentative sono in crisi"

Le notizie del giorno | 24 luglio - Serale