EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Morto Luigi Berlinguer a Siena, camera ardente al rettorato

Cugino di Enrico, ministro della Pubblica istruzione con Prodi
Cugino di Enrico, ministro della Pubblica istruzione con Prodi
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SIENA, 01 NOV - È morto stasera all'ospedale Le Scotte di Siena, dopo una lunga malattia, il professor Luigi Berlinguer, 91 anni, già parlamentare eletto coi Ds e ministro della Pubblica istruzione nel primo governo Prodi. Siena è la città dove ha insegnato diritto per molti anni all'università, di cui è stato anche rettore dal 1985 al 1994. Originario di Sassari, cugino di Enrico Berlinguer, ha avuto un percorso politico nel Pci, nel Pds, nei Ds e anche nel Pd. La camera ardente sarà aperta domani mattina nell'aula magna storica al rettorato dell'università di Siena. Il ministro dell'Istruzione e del merito, Giuseppe Valditara, lo ricorda come "un ministro appassionato di scuola, sempre aperto al dialogo", che "ha lasciato una traccia importante". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nato: governo italiano contro nomina di uno spagnolo a rappresentante speciale per il Mediterraneo

Putin ospita il siriano Assad al Cremlino, mentre sale la tensione in Medio Oriente

VIDEO: Un attacco aereo russo colpisce un ecoparco nella regione di Kharkiv