EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Servizio potenziato ma 1.000 passaporti 'dimenticati' a Treviso

Giacenza da record in Questura, alcuni richiesti d'urgenza
Giacenza da record in Questura, alcuni richiesti d'urgenza
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TREVISO, 30 OTT - Circa mille passaporti, alcuni dei quali richiesti con profilo di urgenza, giacciono negli uffici della questura di Treviso da mesi perché mai ritirati dai titolari. Lo riferisce la Questura, che ritiene "opportuno sensibilizzare la cittadinanza a ricorrere alle procedure previste per le urgenze solo in caso di reale necessità". Gli uffici, è detto in una nota, hanno "profuso il massimo sforzo per garantire alla cittadinanza tempi più brevi per il rilascio, prevedendo inoltre procedure accelerate per i casi urgenti che consentono di ottenere il documento nei termini indicati nell'urgenza. Le misure adottate hanno così consentito di accorciare considerevolmente i termini previsti per ottenere il documento, e grazie a questo impegno - è la conclusione - la provincia di Treviso può oggi considerarsi al di fuori della fase emergenziale". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi

Berlino: una mostra per ricordare le donne della resistenza contro il nazismo