EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Beppe Grillo, a Gaza sta avvenendo un potenziale genocidio

Sul suo blog denuncia di 800 studiosi di diritto internazionale
Sul suo blog denuncia di 800 studiosi di diritto internazionale
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 30 OTT - "Quello che sta avvenendo a Gaza è un potenziale genocidio". Lo scrive sui social Beppe Grillo. Pubblicando l'immagine di due bambini in piedi sulle macerie e sullo sfondo una bandiera palestinese, il fondatore del M5s rimanda a un articolo sul suo blog in cui si dà notizia della dichiarazione pubblica firmata da oltre 800 studiosi e professionisti di diritto internazionale, in cui si lancia "l'allarme sulla possibilità che il crimine di genocidio venga perpetrato dalle forze israeliane contro i palestinesi nella Striscia di Gaza". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Kosovo: un tribunale dell'Aja condanna membro Uck a 18 anni di reclusione per crimini di guerra

Emergenza incendi in Bulgaria e Macedonia del Nord, si mobilita Bruxelles

Olimpiadi di Parigi, allestito il più grande campo militare per garantire la sicurezza