EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Protesta in carcere minorile Casal del Marmo, intervenuti agenti

Il sindacato Fns Cisl Lazio, 'nessun ferito ma danneggiamenti'
Il sindacato Fns Cisl Lazio, 'nessun ferito ma danneggiamenti'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 29 OTT - "Una notte movimentata presso l'istituto Penale Minorile Casal del Marmo dove stanotte i detenuti hanno intrapreso una violenta protesta subito placata grazie alla professionalità del personale di polizia penitenziaria- sono accorsi sul luogo , anche, unità libere dal servizio - da quanto apprendiamo nessun ferito, grazie alla celerità di intervento del personale. Ci sarebbero dei danni avvenuti nella palazzina nuova appena ristrutturata, non si conoscono i motivi della protesta". Lo rende noto un comunicato del segretario della Fns Cisl Lazio, Massimo Costantino. Attualmente nell'istituto, informa il comunicato, ci sono 54 detenuti su una capienza di 45 (tra uomini e donne). "La Fns Cisl Lazio chiede una forte azione da parte dell'Amministrazione Penitenziaria nei confronti del personale di Polizia Penitenziaria, comandanti, direttori inclusi, ed una vicinanza maggiore alle richieste di aiuto che pervengono da una realtà già di per se difficile e peggio ancor provata da frequenti episodi con un invio consistente e concreto di unità di Polizia Penitenziaria tale da garantire, anche, la tutela del personale tutto", conclude Costantino. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, nessun riferimento di Harris alla candidatura presidenziale, ma un elogio all'eredità "ineguagliabile" lasciata da Biden

Le notizie del giorno | 22 luglio - Serale

Striscia di Gaza: raid israeliano su Khan Younis dopo ordine di evacuazione, decine di morti