EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

'Palestina libera', in 150 alla manifestazione ad Aosta

"Israeliani assassini, stanno facendo come i nazisti"
"Israeliani assassini, stanno facendo come i nazisti"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AOSTA, 28 OTT - Sono più di 150 i partecipanti alla manifestazione pro Palestina oggi sotto l'Arco d'Augusto, nel centro di Aosta. Passandosi di mano in mano il megafono in molti hanno preso la parola, concludendo il loro intervento con "Palestina libera". "Moschee, chiese ed ospedali colpiti: Israele sta facendo ai palestinesi quello che i nazisti hanno fatto agli ebrei", ha detto una ragazza. "Assassini", hanno urlato altri. C'è poi chi ha sottolineato l'assenza di consiglieri e assessori regionali: "sanno che la questione ci sta a cuore e non ci sono, non ci rappresentano", ha detto un ragazzo. Fra i partecipanti anche André Lucat, fotografo che ha costruito e documentato con la sua reflex uno skate park a Gaza. "A Gaza è in corso un genocidio - ha detto - sono le Nazioni unite a definirlo così. È ora di rispettare il diritto internazionale". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cipro, cinquant' anni dopo l'invasione turca del 1974 che portò alla spartizione del Paese

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi